Di

NOMINATION ALLA CANDIDATURA DELLE FIAMME CREMISI AL CAMPIONATO ITALIANO
Exploit dell’Atletica S. Martino Coop Casarsa podio regionale di Società squadra maschile,Atletica Aviano nel femminile

Grande giornata per l’atletica Master in occasione dei campionati regionali master di corsa campestre andati in scena al Campus Gallo Cedrone di Rosa di San Vito al Tagliamento domenica 19 a Rosa di San Vito al Tagliamento. Un successo organizzativo tale che ha portato a esternare ai dirigenti della FIDAL regionali e provinciali, Ezio Rover in testa, l’esplicita volontà di candidare la location per l’organizzazione di un Campionato al massimo livello nazionale.

Un sfida vinta, dunque, grazie alla formula vincente di una candidatura presentata da quattro Società (ASD Fiamme Cremisi con il supporto di Atletica San Martino Coop Casarsa, Atletica Trieste e GS San Giacomo Trieste) e di una organizzazione dell’evento curata, in perfetta sincronia e con grande senso di collaborazione da Fiamme Cremisi e da Atletica San Martino Coop Casarsa. Tradotto: 350 atleti al via nonostante diverse sfortunate concomitanze (provenienti da 25 società della Regione e del vicino Veneto); un percorso apprezzato da tutti, veloce ma anche estremamente tecnico; una location splendida, baricentrico al Campus del Gallo Cedrone: sede a cielo aperto delle Fiamme Cremisi, come ama definirla il Presidente Pio Langella; servizi all’altezza, a detta dei presenti, anche di manifestazioni più importanti; la ciliegina sulla torta di riprese dall’alto effettuate con l’ausilio di un drone della DRONE di Pordenone di Alberto Gardonio in viale Alighieri. Esaltante la prova complessiva del team del Presidente Cristofoli, presentatisi quasi al completo: tredicesimo titolo regionale di Società di cross (in poco più di trent’anni di attività) nel settore maschile con, a livello individuale, un titolo (Danilo Coden, categoria M55) e due bronzi (Lucio De Eccher, M45) e Giovanni Tracanelli (M55).

E infine il primo storico podio regionale di Società per la nuovissima e agguerrita squadra femminile. Nel corso delle premiazioni, alle quali hanno presenziato, tra le altre autorità, il Sindaco di San Vito on. Antonio Di Bisceglie (con quasi tutta la Giunta), il Presidente Provinciale Fidal Ezio Rover, il Consigliere Regionale Donno responsabile del settore Master outdoor,Massimo Patriarca master stadia, Claudio Poletto, il Presidente regionale Aics Giorgio Mior.

Il Presidente delle Fiamme Cremisi Pio Langella ha presentato brevemente il Progetto Tagliamento Senza Barriere, finalizzato a rendere accessibile a tutti lo splendido parco del Tagliamento con strutture di prim’ordine, tra le quali ben cinque percorsi fissi per il running, per la pratica di attività sportive e ludiche. Quest’anno l’attenzione sarà posta alla realizzazione di un circuito naturalistico percorribile da non vedenti e sordi e su tandem fuori strada per non vedenti.

Foto: Partenza batteria da SM a Master55

Classifiche di Società

Maschile

  • ASD Atl. San Martino Coop Casarsa
  • Atl. Edilmarket Sandrin Brugnera
  • Atletica Buja

Femminile

  • Atletica Aviano
  • Atletica Buja
  • Atletica San Martino Coop Casarsa

Per le classifiche complete visitate il sito fidal al seguente indirizzo
http://www.fidal.it/risultati/2017/REG13307/Index.htm

Redazione
A proposito dell'Autore

 

Lascia un Commento